MUSEO NAZIONALE FERROVIARIO DI PIETRARSA

Se desiderate realizzare un evento in un luogo decisamente originale e per veri appassionati del settore, potete invitare i vostri ospiti nelle grandi sale del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, che vi offrirà un viaggio nel tempo lungo più di 180 anni fra locomotive, treni e carrozze che hanno unito l’Italia dal 1839 ai giorni nostri. Il complesso è ospitato in uno dei più importanti siti di archeologia industriale italiana: il Reale Opificio Meccanico, Pirotecnico e per le Locomotive fondato da Ferdinando II di Borbone nel 1840. 

Si estende su un’area di 36mila metri quadrati, di cui 14mila coperti. Ad oggi è tra i più grandi Centri Eventi e Convegni del Mezzogiorno, capace di accogliere fino a 2500 persone. Le sale noleggiabili per il vostro evento sono molteplici. La grande Sala delle locomotive a Vapore da la possibilità di creare diversi tipi di allestimento, in uno spazio ampissimo di 5mila metri quadrati. La Sala dei Macchinari d’Officina è una seconda sala noleggiabile all’interno della quale sono esposti i macchinari che risalgono all’inizio del ‘900. Questa sala ha capienza 400 persone e può essere utilizzata per light lunch e cene aziendali. Nello stesso Padiglione vi è la Sala dei Cinquecento, dotata di palco, schermo e poltroncine in velluto, che può contenere fino a 400 persone. Vi è poi l’Area Convegni, che offre tutto il necessario per l’organizzazione di meeting, convegni e congressi fino a 130 persone. La location sul mare offre anche numerose opzioni all’aperto, come le terrazze esterne in cui potrete organizzare l’aperitivo di benvenuto o il light lunch. E ancora vi è un anfiteatro molto caratteristico, ed infine la zona sottostante la storica Pensilina originariamente situata nella stazione di Fiorenzuola D’Arda in Emilia Romagna, entrambi con affaccio mozzafiato sul Golfo di Napoli